IL BARONE RAMPANTE ad ISCHIA

0 Posted by - 13/09/2016 - Esposizioni, Lorenzo Terranera, Varie

da la Repubblica.it napoli,
Note e suggestioni nella pineta degli artisti di Ischia nel nome del “Barone rampante”
Tre musicisti assiepati sugli alberi, nel cuore della pineta. Un telone dipinto da trenta bambini, con la supervisione dell’illustratore Lorenzo Terranera. E ancora: lo spettacolo del digital live painting, con le forme fantastiche proiettate in diretta dal tablet di Matthew Watkins. “Il barone rampante” di Italo Calvino ha ispirato una serata di note e suggestioni nella pineta degli artisti di Ischia. Qui, con la direzione artistica di Giovannangelo De Angelis e il patrocinio del comune di Ischia, grandi e piccini hanno seguito il filo della narrazione, legato all’Emanuele Belloni Trio: Lucrezio de Seta alle percussioni e Alessandro Papotto ai fiati hanno accompagnato la chitarra e la voce di Belloni, tra le luci e i colori di un luogo che – spiega De Angelis – Ischia deve difendere dal cemento destinandolo ad attività artistiche e culturali, sulla scia del sogno di Federico De Angelis, apprezzato pittore. L’immaginifico romanzo di Calvino, con i suoi estrosi personaggi – Viola la Sinforosa, i contadini, il bassotto Ottimo Massimo, il brigante Gian dei Brughi – ispira anche la mostra delle tavole in legno sagomato di Terranera (che, tra l’altro, è l’illustratore di “Ballarò”), un mix di disegno e scultura, tra artigianato, grafica e stop motion, esposte all’Atelier delle dolcezze di piazza degli Eroi, a Ischia, fino al 27 ottobre (9-22, ingresso gratuito, info 3485113889). (testo pasquale raicaldo – foto marco albanelli)

Leave a reply